I ricordi dello zio stregone

” ‘Una volta misi fuori per i miei cani una scodella di biscotti. Arrivò per primo il più vecchio e ne mangiò la metà più uno. Poi arrivò il secondo cane e mangiò la metà di quelli che trovò più uno. Poi arrivò il terzo e mangiò la metà di quelli che trovò più uno. Poi arrivò il quarto cane, il più piccolo, e mangiò la metà di quelli che trovò più uno: e con questo non restò più alcun biscotto. Quanti biscotti c’erano all’inizio nella scodella?’
“Questo è il problema che mi pose mio zio”.
Qual è la risposta?

Raymond M. Smullyan, Satana, Cantor e l’infinito, Sfide Matematiche, Vol. 6.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a I ricordi dello zio stregone

  1. giovanna ha detto:

    Ohh, ma tu li hai in anteprima??? Sono stata in edicola anche questo pomeriggio. non c’eraaa!
    problema carino…
    questo lo proporrò ai miei monelli :-)

  2. Maurizio ha detto:

    In effetti questo è un problema alla portata dei nostri ragazzi :-)

  3. Stefano Epifani ha detto:

    per i nostri ragazzi è complicato anche 3 + 2… temo…

  4. Maurizio ha detto:

    @Stefano, ma dai, lo sanno anche i muri che 3 + 2 fa 6 :-)

  5. giovanna ha detto:

    …ahah, però:
    se anche Stefano Epifani dice che per i nostri ragazzi è complicato …. mi consolaaaa! :-) :-)
    io mi ostino a proporre: non è una passeggiata, ma mi ostino a proporre! :-)

  6. annarita ha detto:

    @Stefano Epifani: al 3+2 ancora ci si arriva, per fortuna!!!;)

    I guai cominciano più avanti e per altri aspetti…, purtroppo:(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...